Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 15:41

Aviaria - Operazione dei Nas anche in Puglia

A Novoli denunciato titolare d'un allevamento avicolo: sulle uova un numero di riconoscimento riferito ad un centro di imballaggio non più funzionante
NAPOLI - I carabinieri dei Nas hanno sequestrato a Cirò e Cirò Marina (Crotonè) e Novoli (Lecce) 560 galline allevate in condizioni igienico-sanitarie e strutturali che non offrivano le necessarie garanzie e 3600 uova.
I militari del Nas di Cosenza, che hanno agito in collaborazione con il servizio sanitario dell' Asl Kr/05 sono intervenuti in un' azienda agricola priva di autorizzazione sanitaria a Cirò Marina, ed in un' azienda di Cirò. Qui, oltre alla presenza di scarichi reflui non a norma il pollame era stato introdotto senza la prescritta comunicazione al servizio veterinario della Asl competente.
A Novoli i Nas di Taranto hanno denunciato il titolare di un allevamento avicolo che aveva utilizzato per il confezionamento delle uova un numero di riconoscimento riferito ad un centro di imballaggio non più funzionante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione