Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 02:16

Ostuni - Giù le barriere architettoniche

La Regione ha messo a disposizione del Comune risorse finanziare «per favorire la eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati»
BRINDISI - La Regione Puglia ha erogato al Comune di Ostuni, in base alla normativa sulle «Disposizioni per favorire la eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati», risorse finanziare pari a circa 39mila euro. Il procedimento è in corso di attuazione e l'ufficio preposto provvederà alla concessione dei contributi relativi alle domande presentate e ritenute ammissibili. Per gli anni 1999, 2000, 2001, 2002, 2003 il contributo coprirà tutte le richieste, mentre per l'anno 2004 sino alla concorrenza dello stanziamento assegnato, in conformità alle risultanze istruttorie definite e comunicate dal Settore Lavori Pubblici della Regione. Non appena la documentazione degli aventi diritto sarà completata gli uffici provvederanno alla concessione dei fondi assegnati alle otto le domande presentate nel corso di questi anni. Intanto, entro il 1° marzo prossimo, potranno essere presentate al Comune le domande per la concessione dei nuovi contributi previsti a fondo perduto. Le domande per ottenere questi contributi per la realizzazione delle opere necessarie a superare le barriere architettoniche presso abitazioni e/o condomini dove abitano soggetti diversamente abili, potranno essere presentate entro i prossimi 30 giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione