Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 12:34

Se Mosca avesse il mare

Il sindaco di Bari, Michele Emiliano, a capo di una delegazione del Comune in visita nella capitale della Russia. In agenda incontri istituzionali e colloqui per promuovere iniziative congiunte di carattere economico. Il culto comune di S. Nicola
Russia - Mosca BARI - Rafforzare i vincoli di amicizia fra le città di Bari e Mosca e stringere nuovi legami con i principali esponenti dello scenario istituzionale ed economico della capitale russa: sono questi i principali obiettivi della missione a Mosca, in programma il 30 e 31 gennaio, della delegazione del Comune di Bari composta dal Sindaco Michele Emiliano, dal Capo di Gabinetto Chiara Lonero Baldassarra, dal Direttore Generale Pierluigi Balducci, dal consigliere del Sindaco per i rapporti con l'estero Vito Leccese e da Francesco Muciaccia, consigliere per la promozione turistico-culturale dell'area metropolitana.
L'agenda della delegazione barese, che per tutta la durata del soggiorno sarà ospite del Comune di Mosca, è fitta di appuntamenti. Michele Emiliano sarà ricevuto dal Sindaco di Mosca, Luzhkov ed è la prima volta che un sindaco di Bari viene invitato personalmente dal primo cittadino di Mosca, figura di primo piano nello scenario economico-istituzionale russo.
Al centro della discussione ci sarà proprio il rapporto tra le due città. In particolare, è prevista la trattazione di un gemellaggio tra Bari e Mosca, la realizzazione di un grande evento culturale sulla iconografia legata a San Nicola e una riflessione sulle possibilità di valorizzare la presenza della Chiesa Russa a Bari, anche attraverso la realizzazione di strutture di accoglienza per i tanti pellegrini russi che annualmente si recano in visita nel capoluogo pugliese.
La delegazione barese incontrerà anche imprenditori nel settore del turismo e dell'edilizia, per dare impulso a eventuali investimenti russi in Terra di Bari, e sarà inoltre ricevuta dal Patriarca Alessio II, dall'Ambasciatore italiano a Mosca Gianfranco Facco Bonetti e dal Governatore della Regione moscovita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione