Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 00:02

La Tunitair: l'Enac c'ha promossi

L'afferma la compagnia tunisina dopo le ispezioni dell'Ente seguiti alla tragedia dell'Atr 72 Bari-Djerba. Legali baresi: il risultato delle ispezioni è chiarissimo. Zia vittima Atr72: la Tunitair come può dire che era tutto a posto?
PALERMO - «Nel quadro delle loro ispezioni effettuate presso Tuninter, gli ispettori dell'Enac hanno espresso giudizi positivi riguardo la struttura e l' organizzazione della Compagnia». Lo afferma in una nota la compagnia tunisina, replicando alle accuse lanciate nei giorni scorsi dai legali baresi Nicola Persico e Davide Romano.
I tecnici dell'Enac hanno ispezionato nelle settimane scorse a Tunisi le officine della compagnia aerea, i cui voli sono stati bloccati in Italia dopo la sciagura aerea del 6 agosto scorso a un Atr 72 della Tuninter, sulla rotta Bari- Djerba, in cui morirono 16 persone. Secondo i legali, che rappresentano uno dei 23 sopravvissuti, i familiari di una delle vittime, nonchè Uil trasporti piloti e assistenti di volo Anpav, l'ispezione avrebbe accertato inefficienze «gravi, diffuse e sistematiche». Affermazioni che secondo la compagnia «sono lontane dal rispecchiare la realtà». «Alcune carenze rilevate - osserva Tuninter - sono state oggetto di un piano d'azione che è stato inoltrato all'Enac e di cui le parti più pertinenti sono state eseguite. «Peraltro - prosegue la nota - Tuninter si è rivolta ad una azienda internazionale specializzata sulla certificazione Part 145 e OPS 1(M) che nella sua relazione preliminare del 10 dicembre scorso ha definito l'organizzazione della Direzione tecnica di Tuninter "adatta e pertinente", specificando che «il personale tecnico impiegato nel processo di manutenzione possiede formazione ed esperienza di lavoro compatibile con le esigenze europee in materia di personale». La nota conclude ricordando che «il sistema di management della qualità introdotte da Tuninter dal 2004 è stato sottoposto a revisione fino al 2005, da un organismo europeo garante, e che per la Compagnia è in corso una certificazione ISO 9001-2000.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione