Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 12:57

Allerta Protezione Civile via sms ai baresi

I cittadini saranno avvisati di situazioni di allarme come incidenti stradali, black out, fughe di gas, alluvioni, frane. E' il primo esperimento in Italia
BARI - Con un sms sul cellulare l'ufficio protezione civile del Comune di Bari, in collaborazione con il comando dei vigili urbani, segnalerà direttamente ai cittadini situazioni di allarme come incidenti stradali, black out, fughe di gas, alluvioni, frane.
Bari è la prima città in Italia a dotarsi del sistema Sit, sistema integrato territoriale, che permette una comunicazione bidirezionale: i cittadini, a loro volta, potranno essere allertatori attraverso internet con il link presente sul portale www.comune.bari.it oppure direttamente all'indirizzo www.simobile.it o con un sms inviato su un numero di cellulare del Sit.
Il Sit prevede i quattro livelli di allarme della protezione civile: attenzione, presidio, preallarme e allarme. In caso di calamità consente di informare immediatamente la popolazione. Permette, inoltre, di elaborare i dati di ingresso e reindirizzarli automaticamente verso destinatari specifici (per esempio, gli abitanti di un quartiere della città). E' possibile, inoltre, aggiornare automaticamente la banca dati e si possono effettuare statistiche sugli eventi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione