Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 23:59

Barletta - Tenta estorsione a giornalista

Con questa accusa i carabinieri della Compagnia della città pugliese hanno arrestato questa notte Michele Ciminiello, 38 anni, un pluripregiudicato
BARLETTA - Ha tentato di estorcere denaro a un noto giornalista di Barletta, direttore del telegiornale di una emittente locale: con questa accusa i carabinieri della Compagnia della città pugliese hanno arrestato questa notte Michele Ciminiello, 38 anni, un pluripregiudicato del luogo. Quest'ultimo avrebbe danneggiato diverse volte l'automobile del giornalista e anche alcune vetture aziendali, tagliandone i pneumatici e chiedendo soldi per far cessare i danneggiamenti.
Dopo sei episodi di danneggiamento con il taglio dei pneumatici dell'autovettura di proprietà, il direttore del telegiornale di «Teleregione» aveva sporto denuncia anche per un messaggio di larvata minaccia che gli era giunto sul proprio telefono cellulare e nel quale l'ignoto mittente sosteneva di essere creditore del giornalista di una somma di denaro. Per rintracciare il responsabile sono stati predisposti servizi di osservazione nei pressi dell'emittente televisiva e domenica scorsa due marescialli del nucleo operativo della compagnia di Barletta hanno sorpreso Michele Ciminiello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione