Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 22:16

Militare accoltellato a Valona

Il marinaio, 27 anni, aggredito mentre era intento a prelevare una piccola somma di denaro da un bancomat, è stato trasferito al Policlinico di Bari
TIRANA - Un soldato italiano appartenente al 28/O Gruppo navale della Marina militare italiana di base in Albania, è stato accoltellato gravemente ieri nel centro della città di Valona (Albania meridionale). Il militare era in compagnia di altri due commilitoni (in libera uscita e senza uniforme), ed è stato aggredito mentre era intento a prelevare una piccola somma di denaro da un bancomat. Un altro militare è stato ferito lievemente.
A colpire con un lungo coltello, che ha raggiunto il marinaio italiano allo stomaco, è stato un giovane albanese identificato dalla polizia e tuttora ricercato. A scatenare l'aggressione sarebbe stata una banale discussione.
Il militare è stato immediatamente soccorso e trasportato presso l'ospedale di Valona dove è stato sottoposto a intervento d'urgenza. Nel tardo pomeriggio a causa delle sue condizioni il comando della Marina militare con l'assistenza dell'ambasciata d'Italia a Tirana ha organizzato il trasferimento in elicottero del ferito.
Il marinaio, che ha 27 anni, è ricoverato nel reparto di Chirurgia del Policlinico. Le sue condizioni permangono gravi: i sanitari si sono riservati la prognosi.
Il giovane - del quale non viene reso il nome - avrebbe confermato di essere stato accoltellato mentre stava prelevando danaro da una postazione bancomat.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione