Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 14:19

Foggia, 43 progetti per «Viale Giotto: il parco della memoria»

Il concorso è stato promosso dall'assessorato all'urbanistica del Comune per realizzare un parco nel sito interessato dalla tragedia dell'11 novembre del 1999, in cui il crollo di un palazzo provocò 67 vittime
FOGGIA - Sono 43 i progetti del concorso di idee «Viale Giotto: il parco della memoria», pervenuti entro le 12 di questa mattina, termine ultimo per la consegna. Il concorso è stato promosso dall'assessorato all'urbanistica del Comune di Foggia con l'intento di realizzare un parco della memoria nel sito interessato dalla tragedia dell'11 novembre del 1999, in cui il crollo di un palazzo provocò 67 vittime. «Per l'Amministrazione comunale è un risultato molto importante se si considera la risonanza che il concorso ha avuto a livello nazionale soprattutto per le finalità che hanno caratterizzato l'iniziativa». Con queste parole il Sindaco, Orazio Ciliberti, ha commentato la chiusura di una fase importante del concorso di idee: «La tragedia di viale Giotto sconvolse l'intera nazione: un evento indelebile non solo per i foggiani, come conferma l'eccezionale quantità di proposte presentate da architetti provenienti da varie parti d'Italia», ha aggiunto il primo cittadino». La commissione giudicatrice dovrà esprimersi entro il 3 marzo 2006. L'area di progetto è compresa tra due assi viari di grande importanza: viale Giotto e via Lucera e in planimetria ha un?estensione di circa 6000 mq. La proposta deve prevedere la realizzazione di un memorial in ricordo del tragico evento, la sistemazione a verde dell'intera area, la realizzazione di aree pedonali, la revisione e razionalizzazione della circolazione automobilistica e l'abbattimento di tutte le barriere architettoniche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione