Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 05:40

Taranto - Incidente mortale all'alba

Due ventenni di Castellaneta vittime del ribaltamento fuori strada della loro Y-10. Ferito il terzo passeggero, un amico di 29 anni. Tornavano da una festa
TARANTO - Sembra che tornassero a casa dopo una festa in un locale della zona tre ragazzi finiti fuori strada a bordo di una Y 10 sull'innesto sulla provinciale Castellaneta-litoranea jonica.
È accaduto stamani verso le 6: solo uno è riuscito a salvarsi, mentre gli altri due giovani sono morti sul colpo.
Stando alla ricostruzione dei Carabinieri, intervenuti sul posto assieme ai Vigili del fuoco, l'auto è uscita fuori strada ribaltandosi più volte, finendo, poi, in una canale di irrigazione non lontano dal fiume Lato.
Sul colpo sono morti Alessandro Ciulli e Vito Giandomenico, entrambi ventenni di Castellaneta, mentre un terzo ragazzo che aveva chiesto un passaggio per rientrare a casa - Aurelio Di lena, di 29 anni, anch'egli di Castellaneta - è riuscito a uscire dal portellone posteriore dell'auto e a dare l'allarme.
Il 29enne se l'è cavata con ferite giudicate guaribili in una settimana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione