Domenica 22 Luglio 2018 | 01:24

In Puglia siglata intesa elettorale Fi-As

Sottoscrita tra i coordinatori regionali pugliesi di Forza Italia e Alternativa sociale, Massimo Cassano e Pino Monaco. «Si tratta - spiega Cassano - di un accordo che precede l'alleanza formale tra i rappresentanti nazionali
BARI - Un'intesa politica è stata sottoscrita tra i coordinatori regionali pugliesi di Forza Italia e Alternativa sociale, Massimo Cassano e Pino Monaco. «Si tratta - spiega Cassano - di un accordo che precede l'alleanza formale tra i rappresentanti nazionali, Silvio Berlusconi e Alessandra Mussolini, che avviene in un momento storico e politico della nostra regione particolarmente significativo». «Si tratta - insiste - di allargare sempre di più i rapporti all'interno della Casa delle libertà nel tentativo di rafforzarci non solo politicamente ma anche ideologicamente senza disperdere energie. Il nostro impegno sarà quello di incrementare i rapporti tra le due forze politiche per il benessere della collettività all'interno delle amministrazioni pubbliche dove siamo già presenti, ed impegnarci nel coordinamento per i prossimi appuntamenti elettorali di primavera». «Forza Italia - rileva Monaco - si fa garante delle nostre iniziative politiche all'interno di quelle amministrazioni dove attualmente non siamo presenti e come As faremo parte del coordinamento o maggioritario o di opposizione delle realtà locali. E' chiaro che guardiamo con ottimismo al prossimo appuntamento elettorale che ci vedrà uniti contro le sinistre per il miglioramento dell'offerta politica delle destre». «Ci stiamo impegnando - conclude Monaco - per l'unificazione dei movimenti di destra per i quali prevediamo un "cartello elettorale" unico dove sia presente anche il Movimento sociale di Pino Rauti e la Fiamma tricolore. Con questa alleanza vogliamo concretamente che la voce e le proposte di Alternativa Sociale entrino nelle istituzioni per poter governare in ruoli funzionali all'elettorato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS