Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 16:52

Violate «liste rosa» multe in Puglia

Emesso il decreto del presidente della Regione che sanziona i partiti politici per il mancato rispetto della rappresentanza di donne alle scorse elezioni
BARI - E' stato emesso il decreto del presidente della Regione Puglia che multa i partiti politici per il mancato rispetto della rappresentanza di donne nelle liste presentate alle scorse elezioni del 3 e 4 aprile 2005. La legge regionale 2/2005 infatti regola la rappresentanza di sesso nelle liste: la successiva verifica ha dimostrato una "sproporzione nelle presenze, in ciascun gruppo di liste, a svantaggio del sesso femminile".
Per questo i partiti sono tenuti a versare alla giunta regionale un importo pari a mille euro per ogni candidata in meno rispetto al minimo previsto (c. 3 art. 3 legge regionale 2/2005). Il decreto sarà notificato agli interessati da parte del presidente della giunta regionale e pubblicato sul Bollettino ufficiale.
I più ligi alla legge sono stati i Ds che dovranno versare solo 1.000 euro, per una donna in meno rispetto a quanto previsto dalla legge; i più inadempienti i dirigenti di "Nuovo Psi,Pri" che dovranno versare 12.000 euro.
Ecco - a quanto si rende noto in un comunicato della Regione Puglia - le infrazioni rilevate e gli importi che i partiti saranno tenuti a versare: z Ds: numero candidate inferiore di 1 unità rispetto al minimo previsto: 1.000 euro; z Prc: numero candidate inferiore di 6 unità: 6.000 euro; z Pdci: 4 unità, 4.000 euro; z Dl - La Margherita: 8 unità, 8.000 euro; z La Primavera Pugliese: 5 unità, 5.000 euro; z IdV - Di Pietro: 8 unità. 8.000 euro; z Socialisti autonomisti, Psdi, Rep. Eur.: 6 unità, 6.000 euro; z Udeur Popolari: 9 unità, 9.000 euro; z Sdi: 5 unità, 5.000 euro; z Forza Italia: 10 unità, 10.000 euro; z Puglia prima di tutto: 10 unità, 10.000 euro; z Udc: 10 unità, 10.000 euro; z Nuovo Psi, Pri: 12 unità, 12.000 euro; z An: 5 unità, 5.000 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione