Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 14:29

Concorso pianistico «San Nicola»

I candidati dovranno sostenere tre prove. Il primo premio consiste in 5.000 euro. Il concorso nel Conservatorio «Niccolò Piccinni» di Bari, la finale nella Basilica
BARI - La seconda edizione del concorso pianistico internazionale «San Nicola di Bari» sarà presentata domani nella sala giunta della Provincia di Bari. Sarà presenti, tra gli altri, Cesareo Putignano, assessore alla Cultura della Provincia, Nicola Laforgia assessore alla Cultura del Comune di Bari, e Marco Renzi, direttore del Conservatorio 'Niccolò Piccinnì di Bari.
Nel darne notizia un comunicato ricorda che il concorso, patrocinato dalla Provincia, dalla Regione Puglia e dal Comune di Bari, è organizzato dall'associazione culturale barese «Research@Press» e si svolgerà dal 10 al 15 dicembre.
I candidati dovranno sostenere tre prove: un'eliminatoria con programma libero che non dovrà superare i 30 minuti, una semifinale in cui dovranno eseguire un'ora di recital con l'obbligo di una sonata di Beethoven e, in finale, un concerto con l'orchestra. Il primo premio consiste in 5.000 euro. Il concorso si svolgerà nel Conservatorio «Niccolò Piccinni» di Bari, e la finale nella Basilica di San Nicola il 15 dicembre. Alla finale potranno accedere tre pianisti che, in tale occasione, si esibiranno con l'Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari diretta da Gregorio Goffredo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione