Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 22:45

Lindsay Kemp torna in Salento

«Dopo 20 anni torno in una terra che ritrovo esattamente come prima: molto più a sud nel Mediterraneo, in Oriente, un luogo fatto a misura d'uomo»
LECCE - «Torno nel Salento, a Lecce, dopo 20 anni, ma lo ritrovo esattamente come prima: molto più a sud nel Mediterraneo, in Oriente, con il suo fascino, la sua ricchezza di arte e di cultura sempre più valorizzate, insomma, un luogo fatto a misura d'uomo che appartiene geograficamente altrove e che può essere l'albergo perfetto per lo spirito di un artista».
Così Lindsay Kemp, mimo, ballerino e coreografo ha aperto la conferenza stampa per la presentazione della «Bella Addormentata» lo spettacolo del coreografo Fredy Franzutti, nel quale interpreterà la parte della strega Carabossa. Lo spettacolo realizzato dalla compagnia balletto del sud si terrà in prima nazionale a teatro Politeama di Lecce dal 25 al 27 novembre prossimo.
Kemp è arrivato ieri a Lecce e ha visitato la città. «Conoscevo Lecce come città del Barocco - ha detto - e adesso è anche un centro che pulsa di cultura e di eventi grazie ad artisti come Fredy Franzutti che si stanno facendo conoscere in tutta Europa».
«Mi piacerebbe davvero fare crescere il mio rapporto con questa terra - ha concluso - che credo di avere riscoperto comprendendo solo ora ora, però, di averla sempre avuta nel cuore. Certamente mi rivedrete più spesso».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione