Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 20:57

Maltempo in Puglia: si cercano i dispersi

Poche le speranze di trovare vivi Angela Labarile, di 49 anni e il figlio Michele Lobefaro di 23, di Santeramo: erano sull'automobile che a Cassano delle Murge in provincia di Bari è stata trascinata via insieme al ponte dove in quel momento transitava. Facevano parte di una famiglia dove si contano già tre morti
• Vendola: «uno scudo protettivo da dare al territorio». Chiesto lo stato di calamità
• In Liguria notte di allagamenti e frane
BARI - Sono proseguite per tutta la notte le ricerche dei dispersi delle tragedie avvenute a causa del maltempo nel barese che ha provocato la morte di quattro persone, tre nella zona di Cassano Murge e una alla periferia di Bari a S.Giorgio: Al momento risultano disperse altre due persone a Cassano: Angela Labarile, di 49 anni e il figlio Michele Lobefaro di 23, di Santeramo. Tra le vittime, sempre a Cassano ci sono il marito della donna, Mario Lobefaro di 52 anni e i figli Nicola e Francesca di 27 e 19 anni. L'auto con le vittime era finita, a causa del cedimento della sede stradale, in un torrente ingrossato della pioggia caduta a livelli eccezionali in poche ore.
L'altra vittima è, invece, Mirco Egidio Variati, di 24 anni, intrappolato in un auto travolta da acqua e fango in una zona periferica del capoluogo.

Mentre proseguono le ricerche dei due dispersi si sta già lavorando per tentare di ripristinare i collegamenti nella zona colpita dal diluvio, sette strade provinciali nella zona tra Cassano, Santeramo, Acquaviva, Bitritto, Adelfia e Grumo.
E' interrotta anche la linea ferroviaria tra Bari e Taranto nella zona di Acquaviva dove ieri mattina un Eurostar è deragliato per il cedimento della massicciata, sempre a causa delle abbondanti piogge; l'incidente ha provocato il ferimento di una ventina di passeggeri.
In mattinata è previsto un vertice con il responsabile della Protezione Civile Guido Bertolaso e il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione