Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 22:48

Altamura - Scoperto villaggio del Neolitico

La zona, molto vasta, è stata perlustrata in elicottero dai tecnici della Soprintendenza per i Beni archeologici della Puglia, su segnalazione dei Carabinieri
ALTAMURA (Bari) - Un antico insediamento umano con annessa necropoli apparentemente risalente al Neolitico è stato scoperto da uno speleologo alla periferia di Altamura, grosso centro della Murgia barese.
La zona, molto vasta, è stata perlustrata in elicottero dai tecnici della Soprintendenza per i Beni archeologici della Puglia che, su segnalazione dei Carabinieri, stanno compiendo una valutazione sull'importanza del ritrovamento. Nella zona, che si trova nell'Alta Murgia, sono stati rinvenuti anche resti di abitazioni dell'ultimo periodo dell'Età della pietra.
Nel territorio di Altamura furono scoperti negli anni scorsi un sito con 30.000 impronte di dinosauri, vissuti 65 milioni di anni fa, e una grotta con lo scheletro dell'Homo Arcaicus, risalente a circa 250.000 anni fa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione