Domenica 22 Luglio 2018 | 22:24

A Torre Canne (Brindisi), la 5a Festa Nazionale degli scout adulti cattolici

Comincia oggi, si concluderà domenica. Nella famiglia scout, la caratteristica peculiare del Masci è quella di essere rivolto all'educazione permanente degli adulti e non dei ragazzi
ROMA - Comincia oggi a Torre Canne (Brindisi), la 5/a Festa Nazionale delle Comunità del Masci (Movimento adulti scout cattolici italiani), che si concluderà domenica. Nella famiglia scout, la caratteristica peculiare del Masci è quella di essere rivolto all'educazione permanente degli adulti e non dei ragazzi. Gli scout adulti del Masci non vogliono essere nostalgici che non si rassegnano ad essere cresciuti e ad abbandonare le vecchie abitudini. Il loro obiettivo è quello di continuare a seguire l'insegnamento di Baden Powell, il fondatore dello scoutismo, che invita a fare del proprio meglio per cercare di lasciare il mondo un po' migliore di come lo si è trovato.
La quinta Festa nazionale delle Comunità, che si svolge per la prima volta in Puglia, avrà cone tema «Essenzial-mente scout», l'invito ad una riflessione comune sull essenzialità scout e sulla sua realizzazione nella vita di tutti i giorni dell' adulto (nei consumi, nell' utilizzo e rispetto della natura, nella ricerca dei valori autentici della politica).
Gli iscritti alla Festa, provenienti da tutte le regioni d' Italia, sono circa 600. Al centro della festa, saranno 18 «Capitoli» guidati da personalità dello scoutismo italiano e non solo. Sono previsti interventi, tra gli altri, del Cardinale Angelo Scola, Patriarca di Venezia, di Massimiliano Costa, vicepresidente della Regione Liguria, di Giorgio Basadonna, assistente Agesci, di padre Federico Lombardi, direttore di Radio Vaticana, di professori universitari come Piero Lucisano e Enver Bardulla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS