Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 11:00

Domani giurano i «volontari» della Pinerolo

Domani mattina a Trani, in piazza Quercia, si svolgerà la prima cerimonia di giuramento di fedeltà alla Repubblica dei volontari in ferma prefissata ad un anno del quarto blocco 2005 dalla brigata corazzata
BARI - Domani mattina a Trani, in piazza Quercia, si svolgerà la prima cerimonia di giuramento di fedeltà alla Repubblica dei volontari in ferma prefissata ad un anno del quarto blocco 2005 dalla brigata corazzata Pinerolo.
La cerimonia - è detto in una nota - conclude «un periodo operativo impegnativo ed intenso che vede tutt'ora la Pinerolo impegnata nelle operazioni di anti-terrorismo, in concorso con le forze di polizia, in Puglia ed in altre regioni italiane (Campania, Basilicata e Abruzzo) con una forza di 500 militari e contemporaneamente in Albania nell'ambito di missioni per il mantenimento della pace».
Trani - è detto ancora - è ancora sede di una importante cerimonia militare, a testimonianza dei saldi rapporti che legano l'esercito alla Puglia, dove la Pinerolo conta 5100 effettivi e le rispettive famiglie, ed a riconoscimento di una cittadinanza particolarmente sensibile ed affettuosamente vicina alle forze armate. «Volontari provenienti in massima parte dalla Puglia - è detto - avranno la possibilità di vivere un'esperienza esaltante ed, eventualmente, intraprendere una carriera ricca di prospettive future nell'Esercito, partecipando al primo bando per Volontari in Ferma Prefissata a 4 anni (VFP4)». Potranno anche concorrere, in modo esclusivo, nelle Forze di Polizia ad ordinamento Civile e Militare e nel Corpo Militare della Croce Rossa. Il giuramento - è detto infine - diviene così pretesto per conoscere la nuova realtà dei volontari in ferma prefissata ad un anno una figura che ha dato la possibilità a 23.500 giovani Italiani, nel 2005, di intraprendere un nuova realtà lavorativa e formativa.
A livello nazionale - è detto infine - sono state 75.000 le domande pervenute da ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 e i 25 anni e in Puglia le domande sono state oltre 12.000 di cui circa 1200 donne.
Durante la cerimonia la formula del giuramento sarà letta dal Colonnello Roberto Lopez, Comandante del 9x Reggimento Fanteria "Bari", al cospetto della bandiera di Guerra del 9/o reggimento e alla presenza del generale di brigata Claudio Attilio Borreca, Comandante della Pinerolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione