Venerdì 20 Luglio 2018 | 03:19

Sequestrata discarica abusiva di rifiuti tossici

Operazione a Lecce della Guardia di Finanza. Il materiale - altamente pericoloso - era in parte sottoterra ed in parte a cielo aperto. In tutto, sono stati trovati circa 20 tonnellate di scarti. Anche tracce di combustione. Analisi dell'Arpa
LECCE - Una discarica abusiva contenente rifiuti speciali altamente tossici, in parte sotterrati e in parte stoccati a cielo aperto, è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza a Lecce. Nel terreno, nella zona industriale alle porte del capoluogo salentino, è stata rilevata la presenza di fibre d'amianto, polveri di vetroresina e materiale plastico sparso all'interno dell'area recintata di un'azienda che produce manufatti realizzati proprio con tali materiali. I finanzieri ci sono arrivati nel corso di controlli sul materiale viaggiante.
Oltre ai materiali a cielo aperto, proseguendo le indagini, sono state scoperte circa 20 tonnellate di rifiuti speciali e tossici interrati nel piazzale della stessa azienda. Rispettivamente a 3 e 8 metri di profondità erano nascoste due file di bidoni metallici della capacità di 200 kg ciascuno. I due strati erano separati da materiale di risulta. La discarica interrata occupa una superficie ampia circa 2 mila metri quadrati.
Particolare ancora più preoccupante, nella zona retrostante il recinto dell'azienda è stata individuata un'area di circa 1.500 metri quadrati nella quale, secondo quanto risulta ai finanzieri, erano stati bruciati materiale plastico e amianto.
I militari della Gdf sono stati supportati dai tecnici del settore ambiente del Comune di Lecce, che hanno provveduto ad eseguire operazioni di carotaggio e a portare alla luce i rifiuti interrati, e dal personale dell'Arpa (Agenzia Regionale Protezione Ambiente), che ha effettuato prelievi e analisi dei materiali. Il responsabile dell'impresa, sequestrata dai finanzieri, è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria. Ora si sta accertando il grado di inquinamento della zona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS