Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 00:37

Nel Tarantino disagi a causa delle piogge

Forti nubifragi in corso dalla scorsa notte hanno determinato una situazione di emergenza nella zona occidentale della provincia jonica. Molte strade poderali sono allagate e impraticabili
TARANTO - Forti nubifragi in corso dalla scorsa notte hanno determinato una situazione di emergenza nella zona occidentale della provincia jonica. Molte strade poderali sono allagate e impraticabili, mentre i vigili del fuoco e personale e mezzi della Protezione civile sono impegnati a soccorrere chi è rimasto bloccato dall'acqua.
Situazione critica, in particolare, si registra fra Castellaneta e la sua frazione marina e nel territorio di Palagiano, che l'8 settembre del 2003 venne colpito da un'alluvione.
Secondo notizie fornite dal sindaco di Palagiano, Rocco Ressa, i canali nel territorio di Mottola stanno riversando enormi quantità di acqua su Palagiano, che è situato ad un'altitudine inferiore. Al momento in paese si registrano numerosi allagamenti e l'amministrazione comunale ha chiesto l'ausilio di mezzi della Marina militare per evitare che si verifichino inondazioni simili a quella di due anni fa. Nello stesso territorio di Palagiano le campagne sono allagate ma i ponti, oggetto negli ultimi tempi di una serie di manutenzioni, stanno reggendo.
A Mottola tre persone sono state salvate dai vigili del fuoco dopo essere rimaste bloccate nell'auto circondata dall'acqua alla periferia del paese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione