Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 23:21

Taranto - «Supernonna» resiste a scippo

Blocca il giovane malfattore e lo consegna nelle mani dei poliziotti trascinandolo per il bavero. L'anziana ha 81 anni, il rapinatore 18
TARANTO - Riesce a resistere alla rapina, blocca il giovane malfattore e lo trascina per il bavero fino a quando non lo consegna nelle mani dei poliziotti: protagonista dell'episodio, una vecchietta di 81 anni che è riuscita a far arrestare un ragazzo di quasi 18 anni che l'aveva rapinata del portafoglio.
Come ogni giorno l'arzilla 81/enne era andata in un supermercato di Taranto e dopo aver fatto i suoi acquisti, stava per rincasare, quando un giovane le ha ostacolato il cammino, cominciando a spingerla e a strattonarla. Per tutta risposta, l'anziana ha reagito cercando di allontanare il ragazzo; è quindi seguita una breve colluttazione durante la quale la donna si è anche accorta che nella sua borsa non c'era più il suo portafogli contenente circa 50 euro. A questo punto la «supernonna», con una forza insospettabile, ha afferrato il rapinatore per il bavero e, gridando, lo ha trascinato verso il poco distante presidio di polizia municipale del mercato Fedini. In quel momento è sopraggiunta una pattuglia dei «Falchi» che, identificato il giovane, lo hanno arrestato per rapina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione