Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 03:40

Va per dichiarare il figlio e viene arrestato

I Carabinieri di Brindisi sono riusciti a fermare un pregiudicato latitante della Scu, Cosimo Semeraro, era al Comune per dichiarare la nascita del figlio
BRINDISI - Un latitante, ritenuto fiancheggiatore della Sacra Corona Unita, è stato arrestato dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi a Ostuni. Si tratta di Cosimo Semeraro, 34enne pluripregiudicato ricercato da circa due anni perchè deve scontare una pena di oltre 5 anni per associazione per deliquere, rapina, ricettazione, porto e detenzione di armi da guerra.
Semeraro, che, spiegano i Carabinieri, è ritenuto fiancheggiatore della Sacra corona unita, era già sfuggito più volte alla cattura. I militari lo hanno fermato mentre registrava la nascita del figlio all'anagrafe: i carabinieri, a conoscenza dell'evento, per catturarlo si erano infiltrati tra gli impiegati allo sportello del comune.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione