Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 05:50

Operaio ferito a fucilate nel Leccese

Questa mattina alle 6, mentre si apprestava a recarsi al lavoro, qualcuno ha sparato due colpi di fucile a Francesco Miri, 43 anni, incensurato, ferendolo alla gamba. E' accaduto a Campi Salentina
Operaio ferito a fucilate nel Leccese
LECCE - Un operaio edile di 43 anni, Francesco Miri, incensurato, è stato ferito da un colpo di fucile, questa mattina alle 6 mentre si apprestava a recarsi al lavoro. E' accaduto a Campi Salentina, in provincia di Lecce. L'uomo era appena uscito di casa e stava per salire in auto quando è stato avvicinato da una persona a volto coperto che ha esploso due colpi uno dei quali lo ha raggiunto alla gamba sinistra mentre l'altro si è conficcato nella carrozzeria della Renault Scenic.
Soccorso dalla moglie, che ha chiamato il 118 e i carabinieri, Miri è stato trasportato all'Ospedale 'Vito Fazzì di Lecce dove si trova ricoverato in prognosi riservata. A quanto si apprende non corre pericolo di vita. Le indagini sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Campi Salentina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione