Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 00:24

Natuzzi: rientrerà il 90% degli operai in Cigs

Il colosso dei salotti ha reso noto che, a partire dalla metà di ottobre, richiamerà circa il 90% degli addetti alla produzione, diretti e indiretti, collocati in Cassa Integrazione Straordinaria nel giugno scorso
Natuzzi: rientrerà il 90% degli operai in Cigs
BARI - Il Gruppo Natuzzi ha reso noto che a partire dalla metà di ottobre richiamerà circa il 90% degli addetti alla produzione, diretti e indiretti, collocati in Cassa Integrazione Straordinaria nel giugno scorso. Il Gruppo ha, infatti, programmato la riattivazione della piena capacità produttiva negli stabilimenti di Puglia e Basilicata. La decisione è determinata dall'esigenza di produrre gli ordini accumulati durante la chiusura estiva degli stabilimenti e soprattutto far fronte all'incremento degli ordinativi nell'ultimo trimestre del 2005, effetto della stagionalità della domanda che si concentra in questo periodo. «Il richiamo dalla cassa integrazione va interpretato come un segnale positivo, ma non bisogna abbassare la guardia perchè la congiuntura di mercato per il nostro settore resta molto complessa e difficile- ha dichiarato Pasquale Natuzzi, presidente del Gruppo , per il quale «i produttori a basso costo dimostrano dinamismo e una crescente capacità di competere nel mercato globale non più puntando solo sul prezzo ma migliorando anche la qualità. Questo rende la difesa del made in Italy un sfida sempre più ambiziosa e difficile».
Il Gruppo Natuzzi, quindi, conferma l'analisi di scenario e le priorità di intervento illustrate nel Piano di Riorganizzazione comunicato nel maggio scorso, rimarcando la necessità di conseguire gli obiettivi fondamentali del recupero di efficienza e produttività.
«L'azienda - ha sottolineato il presidente - continua ad investire per lanciare nuovi modelli, aumentare il numero dei punti vendita Natuzzi nel mondo, valorizzare il prestigio della marca e difendere il posizionamento dei prodotti italiani nella fascia medio alta». «Abbiamo lavorato, in questi ultimi mesi, alla definizione di una nuova collezione, accattivante ed innovativa, che è stata presentata ai clienti europei ed americani con segnali incoraggianti e siamo fiduciosi che queste prime risposte saranno confermate durante la fiera di High Point (North Carolina) prevista nella seconda metà di Ottobre». «In questo stesso periodo - ha concluso Pasquale Natuzzi- partirà in Italia la campagna di lancio della nuova collezione Divani & Divani by Natuzzi che veicoleremo in TV e sulle principali testate, con l'obiettivo fondamentale di riaffermare la nostra leadership e conquistare la fiducia e il consenso di nuovi clienti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione