Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 16:51

Foggia, 2 africani affogano in vascone

Di nazionalità senegalese, sono stati trovati morti in un vascone per l'irrigazione nelle campagne di Cerignola. L'autopsia chiarirà le cause del decesso
FOGGIA - Due extracomunitari africani, di nazionalità senegalese, sono morti annegati in un vascone per l'irrigazione in località «Tretitoli» nelle campagne di Cerignola, in provincia di Foggia. I due corpi, il primo ieri sera il secondo durante la notte, sono stati recuperati dai Vigili del Fuoco. Le vittime non sono state identificate. Addosso non avevano documenti.
Con tutta probabilità stavano recuperando dell'acqua, quando uno di loro è scivolato nella vasca. L'altro potrebbe essere annegato nel tentativo di salvarlo. Sul caso stanno indagando i carabinieri di Cerignola. I due corpi si trovano all'obitorio in attesa dell'autopsia. In questo periodo le campagne e la masserie abbandonate del foggiano sono piene di extracomunitari impegnati nei lavori agricoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione