Venerdì 20 Luglio 2018 | 03:17

Giornata di studio dedicata a Lanza del Vasto

I rapporti culturali e di amicizia del «filosofo della non violenza» con artisti quali Marino Marini, Giovanni Costetti, Pietro Buggiani al centro degli incontri che si terranno giovedì 29 settembre a San Vito dei Normanni
Lasta del Vasto, bronzo di Marini Si svolgerà giovedì 29 settembre in San Vito dei Normanni la Giornata di studio promossa dall'Amministrazione Comunale sanvitese in onore del filosofo Lanza del Vasto, apostolo della nonviolenza, nato in San Vito dei Normanni il 29 settembre 1901.
Nella Giornata, dal tema 'Lanza del Vasto e le arti visive', si parlerà di uno dei periodi meno conosciuti della vita del filosofo e cioè dei rapporti culturali e di amicizia da lui avuti negli anni '20 e '30 del '900 con artisti quali Marino Marini, Giovanni Costetti, Pietro Buggiani.
L'iniziativa si svolgerà in due tempi ed in due differenti luoghi: la mattina, con inizio alle ore 9,30, presso la casa natale di Lanza del Vasto, in contrada Specchia di Mare, alla periferia della città sulla via per Brindisi (S.S. 16), ed il pomeriggio presso la Biblioteca Comunale 'Giovanni XXIII' in Via Mazzini, con inizio alle ore 16,30.
I lavori inizieranno con il saluto del sindaco avv. Antonello TRIZZA e proseguiranno con le relazioni del prof. Mauro PRATESI, docente presso l'Accademia di Belle Arti di Firenze, che parlerà della figura di Giovanni Costetti e del suo incontro con Lanza del Vasto; della prof.ssa Susanna RAGIONIERI, docente presso l'Accademia di Belle Arti di Firenze, che tratterà il tema «... senza che l'astratto perda purezza, né la vita plenitudine: il rapporto di Lanza del Vasto con gli artisti toscani alla fine degli anni Venti»; concluderà i lavori della mattina la prof.ssa Mariangela MARAVIGLIA, saggista e studiosa di storia della Chiesa, che parlerà su 'L'amicizia spirituale di Giovanni Costetti e Giuseppe Lanza del Vasto con Sorella Maria dell'eremo di Campello'.
" Alle ore 16,30 i lavori riprenderanno presso la Biblioteca Comunale 'Giovanni XXIII', in Via Mazzini, 1, con la presentazione da parte del prof. Antonio CHIONNA, presidente dell'Ass. Tur. Pro Loco di San Vito, del volume con la tesi vincitrice, nel 2004, della prima edizione del Premio di laurea 'Lanza del Vasto' istituito dal Comune e dalla Pro Loco, fatto stampare dai due Enti con il sostegno del Gruppo Monte dei Paschi di Siena. Seguiranno le relazioni del francese Louis CAMPANA, compagno dell'Arca (Ordine fondato da Lanza del Vasto) e direttore di 'Nouvelles de l'Arche', che tratterà il tema 'Lanza, Uomo della relazione infinita'; della prof.ssa Elisabetta FARIOLI, ispettore storico dell'arte dei Musei Civici di Reggio Emillia, con il tema 'La presenza di Giovanni Costetti nel patrimonio delle istituzioni culturali di Reggio Emilia'; del belga prof. Gabriël MAES, saggista ed esperto di Lanza del Vasto, con il tema 'Gli interlocutori tedeschi di Lanza del Vasto in Germania (1930-1931) e il rapporto privilegiato con la pittrice Lou Albert-Lasard'; del prof. Antonino DRAGO, discepolo di Lanza del Vasto e docente presso l'Università degli Studi di Pisa, con il tema 'La relazione tra le arti visive in Lanza del Vasto e il suo insegnamento filosofico e spirituale'.
Concluderà la Giornata l'assessore alla cultura dott. Ernesto MARINO.
I lavori saranno coordinati dal dott. Manfredi LANZA, nipote di Lanza del Vasto.
Dal 29 al 30 settembre, presso la Biblioteca Comunale, ci sarà una esposizione di documenti e di lavori artistici, quasi tutti inediti, di M. Marini, G. Costetti, G. Acquaviva, P. Buggiani, M. Romoli, E. Fini, e dello stesso Lanza, appartenenti alla collezione di Casa Lanza.
Inoltre, nel pomeriggio del 29 settembre, sempre presso la Biblioteca Comunale, sarà posta in vendita da Posteitaliane la cartolina postale affrancata e con annullo postale speciale, che l'Amministrazione Comunale ha voluto far realizzare a ricordo dell'iniziativa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS