Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 20:05

400 kg di «bionde» al porto di Bari

Le sigarette di contrabbando, nascoste in un tir, sono state sequestrate dai funzionari della Dogana e dagli uomini della GdF. Arrestati due bulgari
BARI - Scoperte e sequestrate nel porto di Bari dai funzionari della Dogana e dagli uomini della Guardia di Finanza 390 Kg di sigarette, per un valore commerciale di 78 mila euro. Le sigarette erano state accuratamente occultate, all'interno di un doppio fondo ricavato nel vano di carico di un furgone con targa Bulgara.
Due bulgari sono stati arrestati. Anche il furgone e 3 cellulari sono stati sequestrati. Nei giorni scorsi, sempre nel Porto barese, erano stati sequestrati altri 11 kg. circa di sigarette di contrabbando per un valore commerciale di 2.200 Euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione