Cerca

Mercoledì 17 Gennaio 2018 | 08:21

Rissa «multietnica» nel Foggiano

Quattro polacchi e un tunisino sono stati arrestati. I carabinieri di Stornara sono intervenuti mentre gli extracomunitari se le suonavano di santa ragione
FOGGIA - Quattro polacchi e un tunisino arrestati: è l'esito di un blitz dei carabinieri di Stornara che nella serata di ieri hanno sedato una rissa scoppiata tra extracomunitari per futili motivi. Secondo la prima ricostruzione, due tunisini, sarebbero stati aggrediti dai quattro polacchi nei pressi del bar, in piazza Matteotti. Gli arrestati hanno riportato varie ferite e contusioni guaribili in 5 giorni. L'altro tunisino è riuscito a scappare ed è stato denunciato in stato di irreperibilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400