Domenica 22 Luglio 2018 | 01:24

Rissa «multietnica» nel Foggiano

Quattro polacchi e un tunisino sono stati arrestati. I carabinieri di Stornara sono intervenuti mentre gli extracomunitari se le suonavano di santa ragione
FOGGIA - Quattro polacchi e un tunisino arrestati: è l'esito di un blitz dei carabinieri di Stornara che nella serata di ieri hanno sedato una rissa scoppiata tra extracomunitari per futili motivi. Secondo la prima ricostruzione, due tunisini, sarebbero stati aggrediti dai quattro polacchi nei pressi del bar, in piazza Matteotti. Gli arrestati hanno riportato varie ferite e contusioni guaribili in 5 giorni. L'altro tunisino è riuscito a scappare ed è stato denunciato in stato di irreperibilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS