Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 20:06

Bari - Eurostar travolge auto

A Palese morto l'unico occupante della vettura che all'arrivo del treno Torino-Lecce, sfondato il passaggio a livello, era sui binari. Circolazione interrotta
BARI - Un treno Eurostar, il 9413 Torino-Lecce, ha investito nel pomeriggio un'auto che - per cause non ancora accertate - ha sfondato un passaggio a livello regolarmente chiuso. È avvenuto nella stazione principale di Bari-Palese, in via Duca d'Aosta.
L'unico occupante della vettura è morto. Era Michele Camassa, di 39 anni, nato in Germania e residente a Palese.
La circolazione ferroviaria è stata immediatamente interrotta in tutti e due i sensi. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, Pa polizia ferroviaria e operatori del servizio di emergenza sanitaria 118.
A quanto si è appreso, la vettura, di colore scuro, era ferma davanti alle sbarre chiuse del passaggio a livello quando, lentamente, ha cominciato ad avanzare, buttando giù la sbarra e fermandosi sui binari. Proprio in quel momento sopraggiungeva il treno: il conducente dell'Eurostar non ha potuto arrestare la corsa.
Poco prima delle 21.30 il traffico ferroviario sulla linea Bari-Foggia è ripreso, inizialmente su un solo binario e poi su anche sul secondo. Complessivamente la circolazione dei treni sulla tratta adriatica delle Ferrovie dello Stato è rimasta bloccata per quattro ore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione