Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 20:57

Bari - Pregiudicato in moto uccide anziana

Paolo Moretti, di 33 anni, viaggiava ad alta velocità nel quartiere Japigia, presso il Polivalente su una Suzuki 750. In via Toscanini ha travolto Amalia Pansa, di 72 anni, che a piedi stava andando a buttare rifiuti in un cassonetto. Ora è ricoverato al Policlinico
BARI - Un uomo con precedenti penali ha travolto un'anziana con la sua moto, a bordo della quale viaggiava alla periferia di Bari, uccidendola. È accaduto verso le 16.30 in via Toscanini, nel rione Japigia, nei pressi del Polivalente. L'investitore - Paolo Moretti, di 33 anni - è ricoverato con riserva di prognosi nel Policlinico di Bari.
Sul posto è intervenuta la Polizia municipale. Secondo gli accertamenti svolti, la donna, Amalia Pansa, di 72 anni, stava attraversando a piedi la strada per gettare la spazzatura in un cassonetto quando è stata investita dal giovane che viaggiava a gran velocità su una Suzuki 750. Oltre ai vigili urbani, il cui comando è poco distante dal luogo dell'incidente, è giunta sul posto un'ambulanza del 118 che ha accompagnato la donna all'ospedale Di Venere di Carbonara, ma l'anziana è morta durante il tragitto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione