Cerca

Mercoledì 24 Gennaio 2018 | 04:42

A Gravina la bandiera di «Bosco Sicuro»

Il riconoscimento è di Legambiente e del Dipartimento della Protezione Civile, nell'ambito della campagna nazionale «non scherzate col fuoco»
BARI - E' stata al Comune di Gravina la bandiera di «Bosco Sicuro» da Legambiente e dal Dipartimento della Protezione Civile nell'ambito della campagna nazionale «non scherzate col fuoco» riguardante la sensibilizzazione, la prevenzione e il monitoraggio sulle iniziative attuate dalle amministrazioni comunali nella prevenzione degli incendi boschivi. Infatti il Comune di Gravina, proprietario del più esteso bosco demaniale della Provincia di Bari, è risultato fra i più meritori d'Italia, attenendo così un punteggio di 10/10. Il massimo del punteggio previsto da questa campagna, visto che per tutelare i suoi 1.800 ettari di bosco, l'Amministrazione comunale ha messo in atto tutte le iniziative previste dalla legge quadro in materia di incendi boschivi, nonchè una adeguata campagna antincendio che tutt'ora vede impegnati decine di operai forestali, coordinati da personale specializzato del comando di polizia municipale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400