Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 12:34

Ostuni e l'11ma edizione di «Marinando»

Dall'11 al 18 settembre la «Settimana Azzurra», momento conclusivo della campagna di sensibilizzazione scolastica sul mare e le sue tradizioni, la pesca e l'alimentazione, promossa dal ministero delle Politiche Agricole e Forestali
• La Settimana Azzurra va in tv
OSTUNI - Dall'11 al 18 settembre si svolgerà ad Ostuni, l'Undicesima Settimana Azzurra di Marinando, momento conclusivo della campagna di sensibilizzazione scolastica sul mare e le sue tradizioni, la pesca e l'alimentazione, promossa dal ministero delle Politiche Agricole e Forestali - dipartimento delle Filiere agricole e agroalimentari - D.G. della Pesca Marittima e dell'Aquacoltura. La campagna «Marinando», pesca, alimentazione, cultura, ambiente e tutto quello che da sempre è il mare, è rivolta agli studenti delle scuole medie inferiori italiane (circa 7.250 scuole; 1.700.000 studenti e 180.000 insegnanti coinvolti).
La «Settimana Azzurra di Marinando» è una grande manifestazione pubblica di teatro, cinema, animazione e didattica della quale sono protagonisti i ragazzi. La manifestazione si svolge per il decimo anno ad Ostuni grazie all'impegno dell'amministrazione Comunale che ogni decide di investire in una manifestazione educativa e di promozione turistica.
Quest'anno sono presenti nella Città Bianca 15 scolaresche provenienti da nove regioni italiane(Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Liguria, Marche, Sicilia e Veneto), per un totale di oltre 450 ragazzi e più di 50 insegnanti, che ogni sera, presso l'auditorium della Istituto tecnico Monnet di Ostuni, presentano i lavori preparati nel corso dell'anno scolastico 2004-2005. Per i ragazzi, la Settimana Azzurra è anche un vero e proprio soggiorno premio.
Per il decennale il festival di Marinando sarà internazionale. Saranno, infatti, presenti ad Ostuni una scuola di Malta ed una di Tunisi anche loro impegnate in progetti teatrali sul mare. Sarà quindi, un'ulteriore occasione di confronto non solo tra ragazzi provenienti da varie regioni italiane, ma anche da Paesi stranieri.
Le sezioni del concorso sono Il pescatore in teatro ed il VideoFestival Marinando. Il Pescatore in teatro è giunto alla sua X edizione, il Festival, è l'unico Festival di teatro scritto e allestito dai ragazzi stessi, con intenti educativi e divulgativi sui temi del mare e dell'ambiente. I 10 testi teatrali rappresen-tati sono stati scelti fra le centinaia di quelli che hanno partecipato al concorso di Marinando 2004-2005, la campagna di sensibilizzazione scolastica, dedicata alle scuole medie inferiori, sul mare e le sue tradizioni, la pesca e l'alimentazione, promossa dal ministero delle Politiche Agricole e Forestali - Dipartimento delle Politiche di Mercato/Direzione generale per la Pesca e l'Acquacoltura. Il Videofestival di Marinando. Oltre alle scuole finaliste per la sezione teatro del concorso Marinando, parteciperanno le 5 finaliste della sezione video (in gara gli spot pubblicitari su mare e pesca realizzati dai ragazzi). Si tratta della Quarta edizione.
Sabato 17 settembre si celebra la chiusura della Campagna Marinando edizione 2004-2005, con la premiazione dei migliori lavori presentati dai ragazzi. La manifestazione avverrà, come consuetudine, nella Piazza centrale di Ostuni. Durante la serata un rappresentante di ogni scuola sarà chiamato sul palco per ricevere la targa che attesta l'avvenuta partecipazione alla selezione finale dei lavori, poi saranno assegnati i premi ai primi classificati per ogni sezione, in ordine crescente di importanza. Le due Coppe del Presidente della Repubblica saranno assegnate alla fine dei lavori da parte delle più alte autorità presenti alla manifestazione.
Scuole partecipanti al Festival di Marinando - sezione Teatro
S.M.S. «Rodari - Jussi» di San Lazzaro di Savena (BO), Ist. Comprensivo «S. d'Acquisto» di Follo - Piano Battolla (SP), S.M.S. «J. Piaget - 2 Giugno» di La Spezia, S.M.S. «Catullo» di Pomigliano d'Arco (NA), Ist. Comprensivo «S. Pertini» di Savona, Ist. Comprensivo «L. Battaglia» di Fusignano (RA), Ist. Comprensivo «E. Giacich» di Monfalcone (GO), S.M.S. «C. Corradini» di Avezzano (AQ), S.M.S. «A. Scarlatti» di Vico Equense (NA), Ist. Comprensivo Casola di Casola di Napoli (NA.

Scuole partecipanti al Festival di Marinando - sezione video
Ist. Comprensivo «B. Da Osimo» di Osimo (AN), Ist. Comprensivo Neretto di Nereto (TE), Ist. Comprensivo «E. De Amicis» di Badia Calavena - Selva di Progno (VR), Comprensivo Polverigi di Polverigi (AN), Ist. Comprensivo Fontanarossa di Catania
Scuole ospiti
Tal Luzzu - Drama Unit (Malta), Liceo Farhat Hached (Tunisia), Ist. Istruz. Superiore «G. Luzzatto» di Portogruaro (VE), Liceo Scientifico «E. Ferdinando» di Mesagne (BR).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione