Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 14:17

Taranto - Svegliati da ladri, ne bloccano uno

I ladri hanno aggredito la coppia, e le urla dei due malcapitati hanno svegliato anche i vicini di casa, che sono accorsi presso l'abitazione
TARANTO - Emilio Perrilli, di 41 anni di Taranto, che nella notte si era introdotto in un'abitazione di Leporano con un complice, è stato bloccato dal padrone di casa dopo una violenta colluttazione. L'uomo, svegliato dai rumori provocati dai due ladri, è riuscito insieme alla moglie a sventare il furto, a fermare uno dei malfattori e a telefonare al «112».
I ladri hanno aggredito la coppia, e le urla dei due malcapitati hanno svegliato anche i vicini di casa, che sono accorsi presso l'abitazione. I carabinieri hanno praticamente salvato Perrilli dal linciaggio della folla, arrestandolo oltre che per rapina impropria e furto, anche per evasione. L'uomo, infatti, scontava una condanna agli arresti domiciliari.
I due coniugi hanno dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari per le escoriazioni e contusioni riportate durante la colluttazione,e giudicate guaribili in 25 giorni. Anche Perrilli è stato medicato in ospedale, con prognosi di 10 giorni.
I carabinieri, che hanno accertato sue responsabilita anche per un altro furto consumato poco prima, stanno indagando per individuare il complice fuggito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione