Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 15:00

Bari - Operazione antidroga: 3 arresti

Nel corso delle perquisizioni gli agenti hanno anche sequestrato oltre 1.400 grammi di hascisc, armi e munizioni. Coinvolto anche un minorenne
BARI - Tre persone, una delle quali minorenne, sono state arrestate a conclusione di un'operazione compiuta dalla Polizia nel quartiere Japigia di Bari, per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso delle perquisizioni gli agenti hanno anche sequestrato oltre 1.400 grammi di hascisc, armi e munizioni.
In particolare, un uomo con precedenti penali, Michele Pellegrini, di 45 anni, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio dell'hascisc e di una pistola Beretta calibro 9 corto, 16 cartucce calibro 38 e 12 cartucce calibro 9x21 parabellum.
L'arma, le munizioni e la sostanza stupefacente erano nascoste in un vano ricavato nella parte anteriore del ciclomotore di Pellegrini, parcheggiato in un box di pertinenza dell'appartamento dell'arrestato.
Gli altri due arrestati sono due fratelli, uno di 21 anni e l'altro minorenne, bloccati mentre spacciavano cocaina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione