Cerca

Martedì 23 Gennaio 2018 | 05:01

Mingo ad Asmara per i bimbi eritrei

L'inviato barese di Striscia realizzerà uno spot sociale, «Asmara Mon Amour», per sostenere l'adozione a distanza e premiare il lavoro dell'Associazione Amici dei Bambini
Fabio e MingoBARI - Mingo De Pasquale, il noto inviato di «Striscia», insieme ai due autori Di Credico-Dibari, andrà ad Asmara, in Eritrea per la realizzazione di uno spot sociale. La notizia ufficiale arriva direttamente dall'Ambasciata Eritrea in Italia. Il progetto «Asmara Mon Amour», è il coronamento di un lavoro iniziato anni fa, che ha portato all'adozione di centinaia di bambini eritrei. Per premiare il lavoro della AABE (Associazione Amici dei Bambini dell'Eritrea), presieduto dalla monopolitana Giovanna Ammirabile, dello staff degli autori e soprattutto da Mingo, si spalancano le porte della capitale Eritrea, Asmara.
«La location questa volta sarà proprio Asmara e villaggi limitrofi - spiega Mingo - e sarà sicuramente un' esperienza professionale importante». Completano la «squadra» i due autori di sempre: Fabio Di Credico e Tommy Dibari (i prolifici autori che quest'anno hanno firmato il programma di denuncia di Telenorba «Il graffio», il cortometraggio «Sali e tabacchi» e alcune fortunate commedie teatrali).
Ancora top-secret la sceneggiatura dello spot: certamente Mingo sarà protagonista di un'ironica storia ambientata tra le strade polverose dell'Eritrea. Da quest'esperienza sarà ricavato un reportage, per documentare il lavoro della AABE (www.aabe.it).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400