Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 20:56

Cade da moto: muore giovane barese

Antonio Fumai ha perso il controllo della «Vespa 125». Non indossava il casco, ha battuto la testa ed è morto sul colpo. Ferito Michele Tedesco che viaggiava con lui
CASSANO DELLE MURGE (BARI) - Un giovane è morto e un altro è rimasto ferito in modo non grave in un incidente stradale avvenuto sulla provinciale che collega Cassano delle Murge ad Altamura.
La vittima è Antonio Fumai, di 21 anni, di Bari. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della stazione di Cassano delle Murge, Fumai era alla guida di una «Vespa 125» quando ha perso il controllo del mezzo finendo fuori strada. Il giovane, che non indossava il casco, ha battuto la testa sull'asfalto ed è morto sul colpo. Un suo amico, Michele Tedesco, barese di 19 anni, che viaggiava con lui e aveva invece il casco, ha riportato la frattura della gamba sinistra e guarirà in 30 giorni. Tedesco è ricoverato nell'ospedale «Miulli» di Acquaviva delle Fonti (Bari).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione