Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 07:01

Divieto di balneazione al lido di Bari

E' nuovamente vietato fare il bagno a «pane e pomodoro», spiaggia pubblica della città, a causa dello scarico di fogna in mare resosi necessario per le piogge
BARI - Nuovamente vietata la balneazione a «pane e pomodoro», la spiaggia pubblica sul litorale sud della città. A seguito delle abbondanti precipitazioni atmosferiche di ieri, e della conseguente attivazione dello scarico di emergenza in mare delle acque miste della fognatura urbana, il Comune rende noto che, a tutela della saluta pubblica, sono state attivate le procedure per il divieto di balneazione nel tratto di mare antistante la spiaggia di pane e pomodoro. Il divieto resterà in vigore sino a quando l'ARPA Puglia (agenzia regionale per l'ambiente) comunicherà il rientro dei valori di inquinamento riscontrati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione