Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 15:42

Finti poliziotti derubano un turista

Nel capoluogo pugliese, un rumeno è stato derubato da due giovani che, qualificatisi come agenti, hanno fermato il camper e si sono impossessati di 1.200 €
BARI - Un turista rumeno è stato derubato da due giovani che, qualificatisi come poliziotti, hanno fermato il camper sul quale viaggiava e fingendo un controllo dei documenti sono riusciti a impossessarsi di 1200 euro in contanti. E' accaduto sul lungomare De Tullio, nel tardo pomeriggio di ieri. I banditi hanno restituito il portafogli alla vittima, dicendo che era tutto a posto e che poteva tranquillamente proseguire il suo viaggio. L'uomo si è subito accorto del furto, ma i malfattori si erano dileguati, e così ha denunciato l'accaduto alla polizia, quella vera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione