Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 14:55

Attentato incendiario a Bari

Un incendio di origine dolosa ha provocato danni ad una rivendita di moto e biciclette. I titolari del negozio: non abbiamo mai subito richieste estorsive o minacce
BARI - Un incendio di origine dolosa ha provocato danni ad una rivendita di moto e biciclette, in via Arcidiacono Giovanni. La scorsa notte ignoti hanno appiccato il fuoco dopo aver cosparso liquido infiammabile sulla saracinesca del negozio. Il calore ha causato la rottura della vetrina. Sul posto la polizia ha rinvenuto un contenitore in plastica contente residui di combustibile. Secondo quanto dichiarato dai titolari nel negozio, non avrebbero mai subito richieste estorsive o minacce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione