Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 11:32

Scoperti a Bari 8 clandestini in un tir

Un camionista di nazionalità iraniana è stato arrestato dai carabinieri ad Andria, trasportava nel rimorchio 8 immigrati (tre iracheni e cinque iraniani)
BARI - Un camionista di nazionalità iraniana è stato arrestato dai carabinieri per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. L'uomo, Hosseini Mir Hashem, di 35 anni, alla guida di un TIR carico di ricambi per autotreni destinati ad una ditta nel nord Italia, è stato fermato per un controllo dai militari nei pressi di Andria. Nel rimorchio i carabinieri hanno scoperto 8 immigrati clandestini, tre iracheni e cinque iraniani, che hanno tentato di fuggire ma sono stati subito inseguiti e bloccati nelle campagne. Le indagini hanno accertato che il camionista era sbarcato a Bari ieri mattina, con un traghetto proveniente dalla Grecia. I clandestini sono stati accompagnati alla Questura di Bari per le procedure di espulsione, mentre l'autista iracheno è stato rinchiuso in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione