Cerca

Venerdì 19 Gennaio 2018 | 10:53

Lucera, un sms le salva la vita

Ha inviato un messaggio sul cellulare di un amico dicendosi decisa a suicidarsi. L'uomo ha allertato i carabinieri che sono intervenuti giusto in tempo
FOGGIA - E' stato un sms inviato ad un amico a salvare la vita da una 35enne del foggiano decisa a togliersi la vita. Il destinatario del messaggino, un uomo di 40 anni ha immediatamente allertato i carabinieri raccontando che la donna era decisa a uccidersi ingerendo farmaci. Il fatto che non conoscesse esattamente dove abitasse la donna non ha ovviamente facilitato l'intervento dei militari che comunque sulla base di una serie di indicazioni sono risaliti alla 35enne residente a Lucera.
Dopo aver sfondato la porta di casa i carabinieri l'hanno trovata riversa sul pavimento e già priva di sensi. Sul posto è giunta anche un'ambulanza del 118 che ha trasportato la donna in ospedale. Qui i sanitari, per le gravi condizioni, hanno disposto il suo trasferimento agli Ospedali Riuniti di Foggia dove si trova tuttora ricoverata nel reparto di rianimazione. Anche se le sue condizioni sono ancora gravi i medici ritengono che al momento non sia in pericolo di vita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400