Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 01:16

Taranto - Incendio contro centro recupero

Questa mattina all'alba ignoti hanno dato fuoco a Massafra al portone dell'associazione «La Finestra» che si occupa da anni del recupero di tossicodipendenti
TARANTO - Questa mattina all'alba ignoti hanno dato fuoco in via Messapia a Massafra, in provincia di Taranto, al portone di ingresso della sede dell'associazione «La Finestra» che si occupa da anni del recupero di giovani disagiati, in particolare di tossicodipendenti. E' la stessa associazione a darne notizia con un comunicato. Per fortuna l'allarme di un passante, che si recava al lavoro intorno alle 5, è stato tempestivo. I danni sono limitati alla parte inferiore dell'ingresso, un portone in legno molto antico, così come antico è il palazzo, di proprietà della Provincia di Taranto, in pieno centro storico. L'incendio sembra di natura dolosa. Le indagini dei carabinieri della Compagnia di Massafra potranno presto eliminare qualsiasi dubbio.

Il presidente dell'Associazione Cosimo Cuscela, giunto subito sul posto, non ha dubbi. «Evidentemente - dice - a qualcuno la nostra attività dà fastidio, si sono evitati danni peggiori solo grazie all'intervento di un passante. Comunque noi andremo avanti e non ci faremo intimidire da episodi del genere, noi lavoriamo per il recupero di giovani tossicodipendenti e continueremo a farlo». Il presidente Cuscela non usa mezzi termini per far capire che potrebbe trattarsi di un inquietante avvertimento da parte di chi, invece, trae profitto, dalla tossicodipendenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione