Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 17:15

A Bari prima «Summer School» in Italianistica

Alla summer School partecipano 34 studenti provenienti dai Paesi della Serbia, Montenegro, Russia, Polonia, Albania, Macedonia, Romania, Croazia, Repubblica Ceca, Bosnia, Lettonia e Slovacchia, mentre al Master partecipano 33 studenti dell'Università di Larissa - Grecia
BARI - Il Rettore dell'Università di Bari, Giovanni Girone, il Ministro della Cultura del Montenegro, Vesna Kilibarda, l'assessore alle Culture del Comune di Bari, Nicola Laforgia, il direttore scientifico del Centro Interuniversitario per la ricerca e la cooperazione con l'Europa orientale e sud orientale (CIRCEOS), Giovanni Dotoli, presentano domani, alle ore 12,00 preso la sala Consiglio dell'Ateneo di Bari la 1a Summer School in Italianistica tenuta da docenti titolari di cattedre di italiano delle università aderenti al predetto Centro e il Master in «Produzioni zootecniche e vegetali di qualità in ambiente mediterraneo». Alla summer School, partecipano 34 studenti provenienti dai Paesi della Serbia, Montenegro, Russia, Polonia, Albania, Macedonia, Romania, Croazia, Repubblica Ceca, Bosnia, Lettonia e Slovacchia, mentre al Master partecipano 33 studenti dell'Università di Larissa - Grecia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione