Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 00:37

Carabinieri a cavallo a difesa del Gargano

La pattuglia a cavallo è impegnata nel controllo di pinete e boschi, anche per aiutare i tanti turisti e lungo le spiagge come deterrente contro i vandali
FOGGIA - Si chiamano Caddi ed Eurial, i due cavalli della pattuglia del Reggimento Carabinieri a Cavallo di Roma che da alcuni giorni sono distaccati presso la compagnia di Vico del Gargano e saranno utilizzati per tutto il periodo estivo nei servizi di pattugliamento dei boschi del Gargano e delle spiagge, in particolare a Rodi Garganico e a Lido del Sole. L'iniziativa è del Comandante della Regione, Gen.Umberto Pinotti e del Comandante Provinciale di Foggia, col.Adelmo Lusi.

«Il reggimento a cavallo di Roma - ha detto il comandante della compagnia di Vico, capitano Massimo Corradetti - è uno dei più prestigiosi reparti della nostra organizzazione perchè rappresenta un legame con la storia dell'Istituzione da sempre «arma a cavallo» e prima arma dell'esercito. Chiaramente lo sviluppo tecnologico ha progressivamente portato all'abbandono dell'impiego dei quadrupedi nello svolgimento del servizio di istituto, sostituiti da autovetture e motociclette, tuttavia in zone boscose e lungo le spiagge, il cavallo risulta ancora l'unico mezzo per raggiungere terreni impervi con superfici disomogenee».

La prima uscita ufficiale della pattuglia dei carabinieri a cavallo è stata proprio a Rodi Garganico, in occasione della festa patronale della Madonna della Libera e poi a Peschici durante la manifestazione per la consegna della Bandiera Blu all'amministrazione comunale garganica. La pattuglia a cavallo, costituita da due sauri, uno di razza maremmana ed un persano - la storica razza di equini ora in estinzione - è impegnata nel pattugliamento di pinete e boschi, anche per aiutare i tanti escursionisti che ogni giorno frequentano in questo periodo la Foresta Umbra, e lungo le spiagge del Gargano come deterrente contro malintenzionati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione