Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 14:16

Mottola (Taranto) - Nessuno vince il Festival Internazionale della Chitarra

La giuria del Festival che si è concluso ieri sera, non ha ritenuto alcun concorrente degno del primo premio: per il terzo anno consecutivo, sono stati così assegnati il secondo e terzo premio
MASSAFRA (TARANTO) - La giuria del Festival Internazionale della Chitarra "Città di Mottola", che si è concluso ieri sera, non ha ritenuto alcun concorrente degno del primo premio: per il terzo anno consecutivo, sono stati così assegnati il secondo e terzo premio. Sul palco sono saliti il brasiliano Lucas Cesar De Oliveira Imbiriba, che si è classificato al terzo posto, e il francese Maud Laforest, che vive in Texas, classificato al secondo posto. La sezione "Giovani chitarristi" è stata vinta da Sabrina Vlaskalic (Serbia-Montenegro).
I concorrenti sono stati 36: a De Oliveira è andato un premio di 500 euro, a Laforest uno di 1.500 euro.
Per iniziativa del Lions Club "Le Cripte" di Massafra - è detto in una nota degli organizzatori - altri 10 Club di Taranto e Bari hanno aderito al progetto che prevede la creazione a Mottola di un Centro di Documentazione Musicale per la Chitarra.
L'edizione 2005 della manifestazione, giunta alla 14 edizione, ha visto oltre al concorso, le masterclasses e le mostre abbinate agli spettacoli. Gli spettacoli hanno registrato sempre il tutto esaurito come quello andato in scena ieri sera con il tango eseguito dal bandaneon di Daniel Binelli, dalle chitarre di Eduardo Isaac e Fernando Tavolato, dalla voce di Aida Albert, e danzato da Angela e Gaetano Donatone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione