Lunedì 23 Luglio 2018 | 02:22

Domenica di incendi: 70 in tutta la penisola

Il numero più alto, fa sapere il Corpo forestale dello Stato, s'è registrato in Campania con ben 29 roghi. Cinque interventi in Basilicata e due in Puglia
ROMA - Sono stati 70 gli incendi divampati nella giornata di oggi in tutta la Penisola, che hanno impegnato i mezzi ed il personale del Corpo forestale dello Stato. In questa prima domenica di luglio, inoltre, sono state 100 le chiamate giunte al Cfs, attraverso il numero d'emergenza ambientale 1515.
Il numero più alto di incendi, fa sapere il Corpo forestale dello Stato, è stato registrato in Campania con ben 29 roghi, che in 3 casi hanno riguardato aree protette, seguita dalla Toscana (11), Lazio (10), Basilicata (5), Calabria (3), Liguria (2), Molise (2), Umbria (2) e Veneto (2). In Puglia, dove i roghi sono stati due, intenso - sottolinea il Cfs - è risultato l'intervento del Servizio Aib (Anti incendio boschivo): sono stati 106, infatti, gli uomini della Forestale in azione, impegnati nelle operazioni di spegnimento e di bonifica dei territori interessati dagli incendi. Un gran numero è stato dispiegato anche in Abruzzo, dove per tenere sotto controllo le fiamme di un unico rogo sono intervenuti circa 120 uomini del Corpo forestale dello Stato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS