Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 06:09

Treni, cambiano le corse sulla Battipaglia - Potenza - Taranto

Dal 4 luglio al 2 settembre 2005 sarà sospesa la circolazione dei treni fra le stazioni di Contursi e Campagna (Salerno), per consentire i lavori di potenziamento infrastrutturale
NAPOLI - Dal 4 luglio al 2 settembre 2005 sarà sospesa la circolazione dei treni fra le stazioni di Contursi e Campagna (Salerno), sulla linea Battipaglia - Potenza - Taranto, per consentire i lavori di potenziamento infrastrutturale. Saranno infatti eseguti da Rfi, la società dell'infrastruttura del Gruppo Ferrovie dello Stato, lavori di potenziamento tecnologico.
Queste le principali modifiche al programma di circolazione dei treni: ES 9360 (Taranto - Roma): sostituito con autobus da Taranto a Battipaglia ; ES 9362 (Taranto - Roma): sostituito con autobus da Taranto (partenza anticipata di 39 minuti) a Battipaglia; ES 9382 (Taranto - Roma): sostituito con autobus da Taranto (partenza anticipata di 52 minuti) a Battipaglia ; ES 9361 - ES 9363 (Roma - Taranto): sostituiti con autobus da Battipaglia a Taranto; Exp 956 (Lecce - Roma): deviato via Taranto -Bari - Foggia - Benevento - Caserta ed arrivo a Roma alle ore 7.20; Exp 954 (Crotone - Metaponto): dal 5 luglio partenza anticipata alle ore 19.25, prosegue fino Taranto (arrivo ore 23.05); Exp 951 (Roma - Lecce): deviato via Caserta - Benevento - Foggia - Bari - Taranto e con arrivo a Lecce alle ore 10.27 ; Exp 953 (Metaponto - Crotone): inzia il viaggio da Taranto con partenza alle 7.57 ed arrivo a Crotone alle 12; R 3468 (Taranto - Napoli): sostituito con autobus da Potenza a Salerno; R 3469 (Napoli - Taranto): sostituito con treno IR 2431 fino a Battipaglia e con autobus da Battipaglia a Potenza.
I treni Regionali interessati dal periodo di sospensione della circolazione ferroviaria saranno sostituiti con autobus, per tutto il percorso o per alcuni tratti. Gli autobus sostitutivi partiranno e arriveranno nei piazzali antistanti le stazioni e, dove questo non sarà possibile, in aree limitrofe alle stazioni opportunamente indicate.
RFI e Trenitalia attiveranno tutte le procedure necessarie per informare e assistere in maniera capillare ed esauriente la clientela. Informazioni saranno fornite nelle stazioni mediante cartelli teleindicatori, monitor e avvisi sonori; nelle biglietterie e negli uffici informazioni.
In treno attraverso avvisi e comunicazioni del personale di bordo.
Informazioni si potranno ottenere telefonando al call center di Trenitalia 892021, senza comporre alcun prefisso, oppure consultando il sito www.trenitalia.com. RFI e Trenitalia ringraziano per la comprensione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione