Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 19:43

Morta bimba per affogamento nel Leccese

La piccola (5 anni) è deceduta nell'ospedale di Tricase. Era stata ricoverata ieri dopo essere stata soccorsa mentre stava affogando nelle acque di «Baia verde»
GALLIPOLI (LECCE) - E' morta la bimba di 5 anni che ieri pomeriggio aveva rischiato di annegare nelle acque antistanti la spiaggia "Baia Verde", a circa tre chilometri a sud di Gallipoli. La piccola in una primo momento era stata trasportata all'ospedale di Gallipoli dove i sanitari erano riusciti a rianimarla. Le sue condizioni, però, erano apparse subito gravi e si era reso necessario il trasferimento nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Tricase, dove questa mattina è morta.
La bambina, che era nata a Gallipoli ed era figlia di due tunisini da diversi anni stabilitisi nel Salento, ieri pomeriggio stava giocando sull'arenile insieme con due cuginetti di 9 e di 10 anni, quando si è spinta verso il mare, raggiungendo un punto in cui non appiedava. Numerosi bagnanti, accortisi che era riversa in avanti, l'hanno soccorsa e successivamente affidata alle cure dei soccorritori del 118 che l'hanno condotta in ospedale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione