Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 00:29

L'Anas ammodernerà la SS 275

L'adeguamento della Maglie-S. Maria di Leuca è stato approvato dal Consiglio d'amministrazione. Il progetto ha uno sviluppo complessivo di 39,736 km
ROMA - Via libera all'ammodernamento della Maglie-S. Maria di Leuca. Il Cda dell'Anas ha approvato nella riunione odierna il progetto definitivo relativo ai lavori di ammodernamento ed adeguamento della SS 275. Nelle prossime settimane si procederà alla trasmissione del progetto al ministero delle Infrastrutture e Trasporti per le procedure di approvazione previste dalla Legge Obiettivo. «L'intervento - sottolinea il presidente dell'Anas Vincenzo Pozzi - consiste nell'allargamento e nella messa in sicurezza dell'attuale collegamento. La nuova strada appartiene all'itinerario Lecce-S. Maria di Leuca, collega il basso Salento alla rete principale nazionale ed in particolare al corridoio di interesse nazionale Adriatico-Lecce, Brindisi, Ancona. I lavori sono necessari perchè l'arteria non soddisfa più i livelli di sicurezza richiesti e la sua larghezza è insufficiente ad assorbire i volumi di traffico». L'intervento è inserito nel Piano Decennale Anas 2003-2012 e nella Convenzione Anas - Regione Puglia. Il progetto, il cui sviluppo complessivo è di 39,736 km, è suddiviso in tre tronchi. I lavori relativi al Tronco 1 - Tangenziale est di Maglie interamente in sede, prevedono una complanare in entrambe le direzioni, il potenziamento di tutti gli svincoli, alcuni dei quali attualmente non conformi alle norme in vigore, e la realizzazione di rotatorie per la connessione con la viabilità esistente.
Il progetto di adeguamento del Tronco 2 - Scorrano / Montesano, interamente in sede, prevede la realizzazione di strade di servizio per l'eliminazione degli accessi diretti.
Gli interventi del Tronco 3 - Montesano / S. Maria di Leuca, interamente su nuova sede, in variante ai centri abitati, prevedono due brevi trincee, comprensive di una galleria artificiale a struttura scatolare per risolvere le interferenze con la strada Tricase Lucugnano ed un elettrodotto. La nuova SS 275 si attesta, in prossimità di S. Maria di Leuca, sulla viabilità esistente con una rotatoria di grande diametro.
E' prevista un'opera d'arte principale, un viadotto, tra il km 34,613 e il km 34,133, per lo scavalco della ferrovia Sud Est e della strada per Dana. L'importo complessivo dell'opera ammonta a 201.410.169,66 euro e il tempo per l'esecuzione dell'opera è stimato in 1000 giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione