Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 14:15

Foggia - Si ferma per far pipì e gli sparano

E' accaduto la scorsa notte dove un muratore di 64 anni, Mario Iannone, è stato ferito alla gamba destra da un proiettile forse sparato da una pistola
SAN SEVERO (Fg) - Si era fermato per espletare un bisogno fisiologici quando è stato ferito ad una gamba. E' accaduto la scorsa notte alla periferia di San Severo dove un muratore di 64 anni, Mario Iannone, è stato ferito alla gamba destra da un proiettile molto probabilmente sparato da una pistola. E' stato lo stesso 64enne che, dopo il ferimento, si è recato al pronto soccorso del Maselli Mascia, l'ospedale di San Severo dove i sanitari lo hanno giudicato guaribile in 10 giorni. Secondo quanto raccontato dalla stessa vittima ai carabinieri, la scorsa notte, poco dopo le 3 l'uomo a bordo della sua auto stava tornando a San Severo quando si è fermato sulla statale 16, alla periferia della città, per un bisogno fisiologico. Pochi attimi dopo ignoti - che non sarebbero stati riconosciuti dalla vittima - gli hanno sparato contro alcuni colpi, uno dei quali lo ha raggiunto alla gamba destra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione