Cerca

Sabato 20 Gennaio 2018 | 04:13

Verifica del presidente del Consiglio pugliese

Pietro Pepe (Margherita) ha chiesto agli uffici dell'istituzione che presiede gli atti relativi all'istituzione della Fondazione del Consiglio e le ultime delibere adottate, prima della scadenza elettorale. Una riunione su questo tema è in programma il 15 giugno. «Soddisfazione» del gruppo consiliare dei Verdi
BARI - Il presidente del Consiglio regionale pugliese, Pietro Pepe, ha chiesto alla struttura gli atti relativi all'istituzione della Fondazione del Consiglio e le ultime delibere adottate, prima della scadenza elettorale. Una riunione dell'ufficio di presidenza su questo tema è infatti in programma il 15 giugno: sarà chiamata a discutere di tutta questa materia.
«La necessità di fare chiarezza sottolinea Pepe - è urgente e necessaria per difendere la dignità istituzionale di un organismo, la Fondazione, istituita da una legge regionale approvata all'unanimità, nella passata legislatura». L'obiettivo del nuovo Consiglio regionale, nelle diverse articolazioni, è - per Pepe - «quello di salvaguardare sempre e in ogni caso la credibilità dell'Assemblea». «Il rigore e la trasparenza degli atti amministrativi - conclude - sono valori dai quali non si intende retrocedere».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400